Weekend, cosa fare a Milano fino al 30 luglio

Tra i must del fine settimana: l’apertura straordinaria gratuita del Grattacielo Pirelli, con visite guidate al belvedere, lo spettacolo Semplicemente Battisti, al Castello Sforzesco con un omaggio musicale al grande cantautore, Museo a cielo aperto, la rassegna che apre il Cimitero Monumentale con visite guidate e spettacoli gratuiti e l’appuntamento Birra in Villa, che permette di cenare e degustare spine artigianali nella Corte Nobile della “piccola Versailles di Milano”.

Di seguito le migliori iniziative di questi giorni.

MANIFESTAZIONI E SAGRE
Estate allo Scalo prosegue all’ex Mercato Metropolitano di Porta Genova tra cinema, street food e sport. Il terrone fuori sede – cibo dal sud, intanto, porta a Parco Tittoni specialità come arrosticini abruzzesi e bufala in carrozza, oltre a musica e mercatini. A Teglio (Sondrio), invece, la tradizionale Festa dei pizzoccheri viene celebrata con la preparazione dello strepitoso piatto valtellinese, musica e balli.

MOSTRE E BAMBINI
Al Mudec Klimt Experience propone un’installazione multimediale per immergersi nelle tele del pittore austriaco. Alla Fabbrica del Vapore prosegue Guerra Bianca, la mostra fotografica di National Geographic Italia su scenari bellici d’alta quota. La Cripta di San Sepolcro, poi, è visitabile di notte, con l’illuminazione delle sole lanterne. Al PAC viene proposto Maschere dall’altro mondo, un laboratorio per famiglie ispirato all’arte africana contemporanea.

CINEMA E TEATRO
Con Cinequartiere un camioncino con cento posti a sedere e cuffie wi-fi proietta gratuitamente ‘X-Men: Apocalisse’ e ‘Zootropolis’ in Barona. All’Oberdan poi, tante anteprime: ‘District Zero’ racconta di un piccolo negozio di cellulari in un campo profughi dove si intrecciano molte storie, ‘Ghostland’ parla del forzato cambiamento di vita dei Boscimani e ‘Freedom Under Load’ filma la vita dei portatori negli Alti Tatra slovacchi.

In collaborazione con

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter

Commenti