ON AIR

DJ’s
a rotazione

Ascolta la diretta

Tempo libero, cosa fare a Torino e dintorni il 21 e 22 ottobre

Eventi d’arte…gratis

Non è detto che per trascorrere un fine settimana immersi nell’arte si debba spendere per forza. Sono numerosi infatti, soprattutto a Torino, gli eventi gratuiti per godere di genio, estro e creatività. Da Neochrome sono in mostra i lavori di Maurizio Pellegrin esposti in “The Stoker”; alla Mirafiori Galerie in piazza Cattaneo, invece c’è “Cinque100. Il mito di una popcar”; da Res Publica, è l’ultimo week-end per vedere “Parole dipinte, immagini scritte” mentre alla Paola Meliga Gallery c’è l’Iconografia russa dal 1700. Nel fine settimana si potrà anche visitare Palazzo Cisterna approfittando dell’animazione teatrale del gruppo storico “Il Ventaglio d’argento”. E per chi ha voglia di fare qualche chilometro fuori città, a Pavarolo, allo Studio Museo Casorati, si possono ammirare i lavori di Daphne Maugham Casorati in “Nature morte, nature vive”.

Ancora mostre

Dopo l’inaugurazione di “Sogno e colore” con le opere di Joan Mirò, quella che probabilmente sarà la mostra-evento dell’anno, non mancano in città altre numerose e nuove occasioni per immergersi nella creatività. A Palazzo Madama c’è “Gioielli e ornamenti” dove sono protagonisti i preziosi bijoux di Gianfranco Ferrè mentre il Museo Ettore Fico propone l’arte di Niki de Saint Phalle e al Mao sono in esposizione le “Lacche contemporanee”. Alla Fondazione Accorsi-Ometto si puà visitare “1895-1925. Gli abiti della collezione Roberto Devalle” e per chi apprezza la fotografia, a Camera, oltre a “Paparazzi”, ci sono le fresche immagini di “Cronache dal set. Il cinema di Paolo Sorrentino”.

Teatri e spettacoli

E ad entrare nel vivo è la stagione teatrale torinese. Al Regio sarà l’ultimo week-end per assistere a “Tristano e Isotta”, il capolavoro di Wagner; al Carignano è in calendario “Disgraced” e al Gobetti c’è “L’Arialda”. Al Gioiello la serata è con “Les Jumeaux” mentre per chi ama il genere comico, da EraOra, vanno in scena le avventure del Commissario Pautasso. Alle ex Lavanderie Ramone c’è il Torino Comedy Lounge con Nicolò Falcone; al Murialdo “Cavoli a merenda” mentre alla Casa del Teatro l’appuntamento è con “Dracula”, la rock shadow opera. Il Cecchi Point propone invece una due giorni di improvvisazione teatrale con “Impromaratona”. Infine a Nichelino, al Teatro Superga va in scena l’originale spettacolo “Il teatro è morto. Tenete accesi i cellulari”.

Castelli, fiere e sagre

Il parco del Castello di Miradolo offre a partire dal prossimo week-end una magnifica occasione per ammirare il foliage autunnale con “Invito al Parco”. Anche il Castello di Masino è protagonista con “Due giorni per l’autunno”, una grande mostra mercato dedicata al giardinaggio che darà anche l’opportunità di visitare il suggestivo parco. Per chi non disdegna buon cibo e degustazioni, in piazza Madama Cristina a Torino, ci sarà la finalissima del Festival Mondiale del Bagnetto Verde mentre continuano le sagre fuori città. A San Giorio di Susa va in scena la 28° Festa del Marrone e a Bibiana si svolge la 17° Sagra del Kiwi.

in collaborazione con

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter

Commenti