ON AIR

Fabio
Marelli

Ascolta la diretta

Sciopero Trenord il 27 gennaio a Milano

Proclamato lo sciopero Trenord a Milano. La prima agitazione del nuovo anno, come riportato dal sito del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, sarà venerdì 27 gennaio, quando i lavoratori si fermeranno per otto ore.

L’adesione alla protesta, proclamata e ricevuta dal ministero in data 19 dicembre, si annuncia massiccia e il rischio caos è quanto mai serio. Lo sciopero Trenord, infatti, è stato proclamato da tutte le grandi sigle sindacali del settore ferroviario – Filt Cgil, Fit Cisl, Uilt Uil, Ugl, Faisa Cisal, Fast, Orsa Ferrovie – che raccolgono un numero elevatissimo di lavoratori.

Era stata la stessa Orsa Ferrovie, il mese scorso, a revocare uno sciopero indetto per il 9 dicembre perché, con la caduta del governo Renzi, era “mancato l’interlocutore”.

ORARI E DURATA DELLO SCIOPERO TRENORD: LE INFO
Lo sciopero Trenord di venerdì 27 gennaio, segnala il sito del Ministero, durerà otto ore.

L’agitazione inizierà alle 9.01 e terminerà alle 17.

Trenord disporrà le fasce di garanzia per cercare di ridurre al minimo i disagi per i pendolari.

In collaborazione con

milano

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter

Commenti