ON AIR

DJ’s
a rotazione

Ascolta la diretta

Neve in Piemonte, allerta gialla nel Torinese: le indicazioni

Sta arrivando la neve a bassa quota e in città, come da previsioni. Fino alle 19, secondo la Società Meteorologica Subalpina, non sono previsti depositi sulle zone di pianura e bassa collina, mentre lievi depositi potrebbero iniziare dai 500 metri. Dalle 19 alle 24 neve generalmente debole, con momenti discontinui, ma possibili primi modesti depositi sulla zona di pianura, tuttavia scarsi sui tratti stradali a elevato scorrimento; nelle stesse ore inizio di depositi più significativi sui tratti collinari oltre i 400 metri (dai 2 ai 6 cm).

Sabato la nevicata proseguirà fino al mattino. Sulla zona di pianura resta possibile un deposito fino a 5-10 cm (probabilmente meno di 10 cm sulle zone nord e più di 10 cm su lungo Po e zona sud). In collina depositi crescenti, fino a un totale di oltre 20 cm sulla sommità a fine evento.

PIANO NEVE A TORINO
Pronto a scattare il piano neve dal pomeriggio di oggi nella zona collinare della città e, in serata, ad essere attivato anche in pianura. Alla luce dello stato attuale delle previsioni metereologiche, il piano di interventi prevede infatti il presidio della collina dalle 16, partendo dall’alta collina per scendere verso la bassa collina e la precollina dove le operazioni inizieranno nel tardo pomeriggio, prima con i mezzi spandisale e a seguire con i trattori dotati di lame.

Per quanto riguarda la pianura (le cui strade sono già state trattate con sale nel corso della notte tra giovedì e venerdì) i primi mezzi spargisale entreranno in azione verso le 22. Sulla base delle evoluzioni delle previsioni meteo sarà deciso se, quando e con quali modalità intervenire anche in pianura con i mezzi dotati di lama sgombraneve

ALLERTA ARANCIONE NEL CUNEESE, GIALLA NEL TORINESE
Il Centro funzionale di Arpa Piemonte ha emesso allerta arancione per le zone del Cuneese e allerta gialla per Torinese, Alessandrino ed Astigiano.

La motivazione è dovuta al fatto che un’area depressionaria di origine polare porterà precipitazioni nevose, dapprima deboli nelle vallate alpine, in estensione a tutto il Piemonte dal pomeriggio/sera di oggi che proseguiranno fino a metà giornata di domani. Successivamente è atteso un miglioramento a partire da est e domenica si prevedono condizioni ben soleggiate ovunque.

La Protezione civile della Regione Piemonte ha provveduto a diramare l’allerta sul territorio, secondo le proprie procedure di attivazione del sistema. È stato anche allertato il volontariato di Protezione civile per gli interventi che potrebbero essere eventualmente necessari.

Nelle aree interessate dalle nevicate si raccomanda di limitare gli spostamenti e di prestare la massima prudenza nella guida di autoveicoli.

In collaborazione con

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter

Commenti