ON AIR

Emiliano
Picardi

Ascolta la diretta

Il weekend a Torino

Questo primo settimana di dicembre entra nel vivo il clima natalizio. Dopo l’accensione del grande albero di Natale in piazza Castello, mercatini, eventi e tante occasioni per fare incetta di regali.

Mercatini, shopping e… panettoni

Con il Natale con i Fiocchi è ora dei mercatini in piazza Castello, Cortile del Maglio, piazza Santa Rita e in piazza Solferino dove è stata allestita anche la pista di pattinaggio. In giro per la città si potrà partecipare al grande flash mob natalizio organizzato dal Comune di Torino: “AddobbaTo2017“. Sono sempre visibili inoltre, in città, quando cala il sole, le opere a cielo aperto di “Luci d’artista” e per i più piccoli, i momenti più gioiosi saranno sicuramente quelli da trascorrere a Natale in giostra. All’Hotel Principi di Piemonte, per i più golosi, arriva “Una Mole di panettoni”. A Stupinigi inaugura il “Natale è reale”, a Carignano c’è attesa per “Aspettando il Natale”; a Collegno spazio all’evento solidale “Natale che sia tale”; allo Shopville di Grugliasco, tanti eventi e occasioni di shopping al mercatino organizzato per “All I want for Xmas is Gru” e all’8 Gallery, le tradizionali bancarelle degli artigiani. Nel Canavese è imperdibile “Fiabosco”, il parco emozionale di Natale.

Teatro e concerti

Fino al 3 dicembre al Teatro Colosseo spopola il musical “Mamma mia” mentre all’Alfieri, si continua a ballare con “La febbre del sabato sera”. Il mito di Marilyn Monroe rivive in “Love is blonde” al Teatro Astra e al Teatro Murialdo c’è “In-Volontari”, il musical sulle diversità. Al Teatro Magnetto va in scena “Odissea” con Tullio Solenghi e al Teatro della Concordia, la Casetta della Pimpa allieterà il pomeriggio ai più piccoli. Alle Ogr saranno momenti suggestivi con le note del pianoforte di Ezio Bosso. Al Blah Blah ci sono i Libido Fuzz, mentre continua il festival Back to Bach in varie sedi torinesi. Spazio anche al Concerto Gospel solidale nella Chiesa Battista.

Festival e arte

Si conclude nel week-end il Torino Film Festival mentre per gli appassionati d’arte, la città offre ogni settimana nuove occasioni di visita. Da Liconi Arte inaugura la mostra collettiva di Natale. A Palazzo Barolo, per un periodo limitato, ci sarà un allestimento nuovo dedicato alla Marchesa Giulia mentre al Mauto c’è la creatività applicata al nuovo car design in “Hit Parade”. A Palazzo Carignano in scena “Art for excellence” e alla Galleria Narciso in mostra c’è la denuncia sociale in “Transvantgarbage”. Senza contare le grandi mostre come quella di Mirò a Palazzo Chiablese; i bijoux di Gianfranco Ferrè e “Odissee” a Palazzo Madama; le opere di Giovanni Boldini e la mostra fotografica su Lady D alla Reggia di Venaria e i migliori scatti giornalistici del World Press Photo, prorogato fino al 3 dicembre.

in collaborazione con

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter

Commenti