ON AIR

Emiliano
Picardi

Ascolta la diretta

Ecco le prime palme piantate nelle aiuole di Piazza Duomo sponsorizzate da Starbucks

In Piazza Duomo sono arrivati i banani. Gli alberi esotici sono stati piantati nella notte tra martedì e mercoledì. Risultato? Diversi milanesi li hanno fotografati sorpresi.

Tra i primi a ritrarre i nuovi ospiti del salotto buono di Milano il sindaco Giuseppe Sala che ha pubblicato uno scatto su Instagram. «Milano si risveglia con palme e banani in piazza Duomo. Come nella tradizione ottocentesca. Buona o cattiva idea? Certo che Milano osa eh…».

sala palme

Le aiuole di Piazza Duomo hanno cambiato look grazie a Starbucks che, in procinto di aprire il primo negozio d’Italia a Milano, ha vinto il bando di sponsorizzazione lanciato da Palazzo Marino. I filari di palma si alterneranno a quelli di banano, creando un gioco di vegetazione di grandi foglie sempreverdi. Nei prossimi giorni, inoltre, saranno piantati arbusti, graminacee e piante perenni con fioriture alternate durante le stagioni in varie tonalità di rosa: in primavera ci sarà un tappeto di bergenia, durante l’estate i grandi fiori di ortensia, in autunno le infiorescenze delle canne giganti cinesi.

L’aiuola resterà così per tre anni. Nessun albero è stato sprecato: i 24 carpini e dei 9 clerodendri che fino a poco fa svettavano in Piazza Duomo sono stati spostati in diverse parti della città, nello specifico tra via Salomone e parco Galli, e tra via Gonin e via Giordani.

in collaborazione con

milano

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter

Commenti