ON AIR

Alessio
Aloisi

Ascolta la diretta

Aspettando Halloween: cosa fare a Torino e dintorni il 28 e 29 ottobre

Ottobre è quasi finito e come ogni anno si avvicina l’ora di streghe, fantasmi e zucche. Un po’ come nei paesi di cultura anglosassone, dove la festa di Halloween è particolarmente sentita, anche a Torino – in particolare i più giovani – attendono il 31 ottobre con ansia. E già nel week-end ci si prepara all’evento, fra mercatini, mostre, feste e divertenti laboratori per i bambini.

Il week-end aspettando Halloween…

In via San Donato bancarelle e animazione con la Festa del Most(r)o, al Lingotto Fiere mostri e streghe ballano al ritmo della musica elettronica al Movement Festival e al Cecchi Point c’è lo Speciale Halloween. Al Circolo degli Artisti c’è la collettiva d’arte “Monumentale Halloween” e a Zoom Halloween è ricco di sorprese. Ma sono anche tanti gli eventi non a tema. Inizia il Dong Film Fest al Cinema Massimo mentre allo Spazio Ersel c’è la nuova mostra fotografica di David Yarrow. Al Teatro Espace è protagonista il vino, tra degustazioni e produttori di tutta Italia, con “Torino beve bene”. Al Castello di Moncalieri, per gli appassionati di giardini e piante c’è “Fiorile”.

Per i più piccoli

Al Ch4 Sporting Club è in programma la Festa di Halloween, allo Shopping Village Le Gru fin da sabato c’è Halloween Town mentre da Viridea, a Settimo e Collegno, nel week-end tra lanterne e zucche giganti, i bambini si dedicheranno alla “Caccia alla zucca”. In città al Museo Egizio c’è la “Notte di Halloween” con i racconti tra il regno dei vivi e quello dei morti mentre al Museo del Cinema va in scena un “Halloween Bestiale!”tra laboratori, dolcetto o scherzetto e spettacoli spaventosi e suggestivi. Al Castello di Miradolo, tante attività per i più piccoli e le loro famiglie.

Il 31 ottobre: feste mostruose e serate in disco

Intanto per chi non ha intenzione di andare a dormire tanto presto, ci sono le cinque feste di Halloween esclusive, in cinque luoghi diversi mentre alla Reggia di Venaria è protagonista, in una cornice reale “Halloween in Reggia”. Al Quasar Club c’è l’Halloween Party così come al Fluido al Valentino; al The Beach ai Murazzi va in scena “La spiaggia dei morti viventi”. All’Hiroshima Mon Amour, il 31 ottobre, c’è il “Parti a 90” e al Carlitos “Trick or Treat?”. A “I Viali” di Nichelino, nella notte dei mostri, va in scena il Silent Disco Party.

Spettacoli, concerti e…gite speciali

Al Teatro Nuovo Halloween si festeggia con i Sonics mentre allo Spazio 211 canta Aldous Harding. Alle Lavanderie a Vapore c’è Psycho Halloween 2.0 mentre alla Casa del Teatro Ragazzi e Giovani va in scena “Mostry”. Al Lago di Candia c’è il Laboratorio sulla Paura e al Castello di San Giorio, festa per i grandi e animazione per i più piccoli. Chi invece non ama la confusione potrà approfittare dell’occasione che offre il Museo del Cinema: salire in cima alla Mole Antonelliana nella serata più spaventosa dell’anno. E guardare dall’alto spiriti e mostri volteggiare sulla città.

in collaborazione con

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter

Commenti